Non ce l’ha fatta Michele Cerrone, il 19enne rimasto coinvolto martedì scorso in un tragico incidente in via Occidentale a Castel Volturno, dove aveva già perso la vita l’amico Francesco Fucci.

Incidente a Castel Volturno, morto Michele Cerrone

Michele era giunto in gravissime condizioni all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. Dopo tre giorni di speranze e attesa, il suo quadro clinico è peggiorato e nella giornata di ieri è spirato gettando nello sconforto amici e parenti. Tanti in queste ore i messaggi do cordoglio apparsi sui social per ricordarlo.

“Hai giocato un ruolo importante non solo nella mia vita, ma anche in quella di tante altre persone. Adesso che sali in cielo, continua a splendere con il tuo sorriso”, scrive Paolo su Facebook. “Voglio ricordarti insieme ai tuoi compagni di scuola e con il sorriso di chi credeva nello studio come momento di crescita e di riscatto! Ti porterò sempre nel mio cuore”, il messaggio di una sua professoressa, Stefania.

Sul colpo, nell’incidente in via Occidentale, era già morto l’amico Francesco Fucci, 18 anni appena, anche lui di Castel Volturno, rimasto gravemente ferito alla testa. Restano ancora ricoverati alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno gli altri due occupanti del veicolo, un 24enne, alla guida della Fiat Punto, e un altro giovane di 21 anni.



continua a leggere su Teleclubitalia.it