rider accoltellato vomero

Ennesima aggressione a un rider a Napoli. Questa volta ad avere la peggio un 19enne che stava lavorando presso il McDonald’s di via Giovanni Merliani, quartiere Vomero. Il ragazzo è stato accerchiato e accoltellato dal branco.

Napoli, rider accerchiato e accoltellato

La vicenda si è consumata ieri sera. I Carabinieri della compagnia Vomero sono stati allertati per un giovane ferito presso il noto fast food del Vomero. Dai primi accertamenti ancora in corso pare che un 19enne rider, verso le 20:30, sia stato accerchiato da un gruppo di ragazzi e che dopo una lite nata per futili motivi uno di questi abbia estratto un’arma bianca e lo abbia accoltellato ferendolo alla gamba sinistra.

La vittima è stata trasportata all’Ospedale Fatebenefratelli con 8 giorni di prognosi per una ferita da taglio alla coscia sinistra. I militari della Compagnia del Vomero hanno avviato le indagini del caso. Gli uomini della Benemerita stanno ascoltando testimoni e acquisendo le immagini di diverse telecamere della zona per identificare i responsabili. Si tratta dell’ennesima aggressione gratuita che si è consumata negli ultimi giorni tra Napoli e provincia dopo l’uccisione di Giovanni Guarino, il 18enne accoltellato a Torre del Greco.

continua a leggere su Teleclubitalia.it