Momenti di paura si sono vissuti ieri sera al Bco Outlet, struttura adiacente al Centro Commerciale Campania a Marcianise, in provincia di Caserta. Un incendio è divampato in una pizzeria situata al primo piano dello stabile, dedicato alla ristorazione.

Marcianise, incendio in un ristorante al Centro Commerciale Campania

Stando ad una prima ricostruzione effettuata dai Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Caserta, che sono intervenuti sul posto, l’incendio si sarebbe sviluppato in cucina, a causa di un corto circuito.

La sala del ristorante è stata subito invasa da una coltre di fumo che ha messo in allarme clienti e dipendenti. Con l’aiuto degli addetti alla sicurezza del centro commerciale, i presenti hanno lasciato il locale e si sono radunati nel parcheggio già prima dell’intervento dei pompieri. Per fortuna non si registrano né feriti né intossicati. Il rogo è stato domato senza difficoltà e non ha provocato particolare danni alla struttura.

Incendio in un ristorante a Gragnano

Solo pochi giorni fa un incendio ha interessato un ristorante a Gragnano, in provincia di Napoli. “La Cantina del Castello” – questo il nome del locale – è andato completamente distrutto. Otto clienti che erano seduti ai tavoli sono rimasti feriti: uno, in particolare, è stato traportato al Cardarelli di Napoli, dove è attualmente ricoverato a causa delle ustioni riportato. Si tratta di un 24enne di Calvizzano che, prima di fuggire da quell’inferno di fuoco, ha salvato la mamma disabile. Degli altri sette feriti, invece, una donna è tuttora al pronto soccorso di Castellammare di Stabia per accertamenti; gli altri sei sono stati tutti dimessi e le loro prognosi variano dai 5 ai 20 giorni.

Incendio Gragnano: “Tutti scappavano e hanno lasciato noi disabili tra le fiamme”

continua a leggere su Teleclubitalia.it