girolamo pratillo morto piscina casagiove

Si chiamava Girolamo Pratillo e aveva 68 anni l’ingegnere morto in piscina tra Casagiove e Caserta. L’uomo è stato colto da un malore improvviso dopo essersi tuffato in acqua.

Caserta, malore in piscina: muore noto ingegnere

La tragedia si è consumata nel pomeriggio di ieri. Apassionato di nuoto, l’ex ingegnere, ora in pensione, si trovava in un impianto sportivo aperto al pubblico al confine tra i due comuni.  Stando alle prime testimonianze raccolte il 68enne sarebbe deceduto per un malore improvviso sopraggiunto dopo essersi immerso in piscina. Sul posto sono giunti anche gli operatori sanitari del 118 che però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Inutili i tentativi di rianimazione messi in campo.

La notizia del decesso di Giacomo Pratillo ha fatto rapidamente il giro del web. Nominato nel 1999 Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana su proposta della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Giacomo lascia la moglie Maria Grazia e i figli Maria Luisa e Francesco. I funerali si terranno domani alle 10 presso la Chiesa di Maria SS del Carmine e S. Giovanni Bosco (zona 167). Tanti i post di cordoglio a Caserta. “Ciao Girolamo Pratillo – scrive Mimma – ieri mattina non avrei mai pensato che quello sarebbe stato il tuo ultimo e puntuale buongiorno….eri una bella persona proprio come la tua adorata figliola Maria Luisa….. Buongiorno a te ora li in paradiso …R.I .P”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it