jorginho età altezza moglie carriera origini stipendio

C’è anche Jorginho, l’italobrasiliano centrocampista del Chelsea nella squadra di Roberto Mancini che partecipa agli Europei 2021. Punta di diamante del centrocampo azzurro, l’atleta, classe 1991, vanta anche un passato nel nostro campionato.

Jorginho, età, altezza e origini del calciatore

Il vero nome è Jorge Luiz Fregio Filho. E’ nato nel 1991 a Imbituba, in Brasile. Ha 29 anni di età. E’ alto circa un 1,8 centimetri. Le sue origini sono italiane dalla parte del padre. I suoi bisnonni avevano lasciato Lusiana, in provincia di Vicenza, per cercare fortuna nel nuovo Continente. Cresce calcisticamente nel vivaio gialloblù del Verona. Dopo una breve parentesi in prestito al Sassuolo per disputare un Torneo di Viareggio, gioca per una stagione in Lega Pro Seconda Divisione nelle file della Sambonifacese, scendendo in campo per 31 volte e siglando un gol.

Salta poi in serie B, sempre nelle file del Verona. Nella stagione 2012-2013 contribuisce alla promozione in Serie A del Verona con 41 presenze e 2 gol ed è tra i protagonisti dell’impresa scaligera. L’anno successivo va in A e segna il suo esordio con il Milan. Il grande salto però arriva con il Napoli, con cui nel 2014 firma un contratto fino al 2018. All’ombra del Vesuvio vince una Coppa Italia e una Supercoppa Italiana. Dal 2018 veste la maglia del Chelsea.

Vita privata, fidanzata, stipendio

Gli viene riconosciuta la cittadinanza italiana il 2 ottobre del 2012 a Verona. La famiglia del papà, la famiglia Frello, era originaria di Lusiana. In virtù di questo riconoscimento, sceglie di rappresentare l’Italia, dove è anche cresciuto calcisticamente sin da giovane. Attualmente, Jorginho, che indosserà la maglia fino al 30 giugno 2023, percepisce uno stipendio di circa 6 milioni di euro a stagione. Dal 2017 è sposato con Natalia Leteri, sua storica fidanzata da oltre 8 anni. Il centrocampista del Chelsea ha chiuso in gran segreto il matrimonio con la moglie che gli ha dato 2 figli.

Altri giocatori di Euro 2021

Gianluigi Donnarumma

Lorenzo Insigne

Ciro Immobile

Domenico Berardi

Giorgio Chiellini

continua a leggere su Teleclubitalia.it