napoli 6 febbraio bel tempo previsioni caldo primavera

Oggi e domani giornate primaverili in Campania. Il termometro segnerà temperature più che miti. Per la giornata di domani i ristoranti del lungomare di Napoli e della costiera amalfitana registrano un boom di prenotazioni.

Campania, domani giornata da primavera: boom di prenotazioni

Le previsioni sorridono alla Campania. Oggi, 5 febbraio, e domani, 6 febbraio, la colonnina di mercurio s’impennerà superando i valori della media stagionale, con punte di venti gradi in molte aree della regione, soprattutto in fascia costiera. A salutare con piacere la parentesi di primavera soprattutto i ristoratori e i titolari dei bar, che domani, da Napoli a Salerno, attendono una nuova ondata di clienti pronti a sfruttare il clima mite per godere di una giornata di relax.

I ristoranti del lungomare di Napoli, così come quelli di Pozzuoli, Bacoli, e del litorale domizio, già registrano numerose prenotazioni per il pranzo. Il coprifuoco che scatterà alle 18 concentrerà gran parte delle persone nella fascia oraria mattutina. Il governatore Vincenzo De Luca, nel corso della sua diretta del venerdì, lancia l’allarme: “La zona gialla, in Italia, richiederebbe il controllo capillare del territorio. Al momento i due principali canali di contagio sono la movida e gli assembramenti di giovani e la riapertura delle scuole”.

Gli esperti temono che questo clima di rilassamento generale, favorito anche dal beltempo, possa portare a un incremento della circolazione del Covid-19. Già nel weekend scorso si è registrato un grande afflusso di persone nel centro storico di Napoli, ma anche negli stabilimenti balneari della fascia costiera. Senz’altro una boccata d’ossigeno per le attività commerciali, provate dalla crisi economica, ma un assist pericoloso al virus che purtroppo non sparisce con l’aumentare delle temperature.

continua a leggere su Teleclubitalia.it