Sant’Antimo. Travolta e uccisa da uno scooter mentre passeggiava per strada. E’ accaduto stanotte, in via Marconi. La vittima si chiamava Anna Iannicello, 69 anni, di Sant’Antimo. Per lei, purtroppo, non c’è stato niente fare: la 69enne è giunta all’ospedale Cardarelli di Napoli in condizioni critiche.

Sant’Antimo, travolta e uccisa da scooter mentre camminava in strada

Stando ad una prima ricostruzione, la donna stava camminando sul ciglio della strada quando il ciclomotore, con a bordo due persone, l’ha investita.

La signora è stata trasportata al nosocomio napoletano, dove durante la notte è spirata. Dalla visione delle immagini di videosorveglianza installate lungo la strada e dalle testimonianze dei presenti sarebbe emerso che a bordo dello scooter ci fossero due persone, fuggite senza prestare soccorso dopo l’investimento.

Indagini in corso per rintracciare i responsabili a cura dei Carabinieri della tenenza di Sant’antimo e della sezione operativa della compagnia di Giugliano in Campania.

(immagine di archivio)



continua a leggere su Teleclubitalia.it