Torna l’incubo coronavirus anche a Pozzuoli. Ieri si è registrato un caso all’ospedale Santa Maria delle Grazie. Un uomo di 38 anni, originario di Caivano, con patologie pregresse, è stato trasferito all’ospedale Cotugno di Napoli, specializzato in malattie infettive.

Pozzuoli, 38enne positivo al coronavirus: trasferito al Cotugno

Secondo quanto riporta Cronaca Flegrea, il 38enne ieri pomeriggio è risultato positivo al tampone. Affetto da altre patologie, era ricoverato in ospedale dal mese di aprile. Presenta i classici sintomi del coronavirus (tosse e febbre). Il personale medico lo sottoporrà a un’altra sequenza di tamponi.

inlineadv

Si tratta del primo caso di Covid-19 in città dopo settimane senza nuovi positivi. Pozzuoli è stato il centro di un vero e proprio focolaio scoppiato nel mese di aprile con decine di contagiati tra pazienti e personale sanitario. L’allerta, nel comune flegreo, resta altissima. Intanto a Mondragone la Regione Campania ha istituito una mini-zona rossa per settecento persone dopo la scoperta di 11 casi di positività tra i residenti di uno stesso complesso abitativo.

related