Coronavirus, la Madonna di Loreto sorvola i cieli italiani: la fake news dei social

Coronavirus, la Madonna di Loreto sorvola i cieli italiani: la fake news dei social

Circola sui social in queste ore la notizia secondo cui la Madonna di Loreto questa notte sarebbe stata portata sui cieli di tutta Italia, da Nord a Sud, grazie all’intervento da parte dell’Aeronautica. Un modo per benedire e proteggerci tutti dalla grave emergenza sanitaria del Coronavirus. Questo alla luce di numeri su contagi e deceduti degli ultimi giorni che sono precipitati.

Madonna di Loreto portata dall’Aeronautica sui cieli italiani

“Il sorvolo per la protezione della nazione contro il coronavirus e ogni altro pericolo” si legge nel post che accompagna la foto della Vergine. La catena in questione ci mostra la Madonna di Loreto caricata su un aero della stessa Aeronautica, con il chiaro intento di proteggere tutti gli italiani volando su tutte le regioni del Paese. Il Messaggero ha confermato che il Santuario lauretano non sa nulla di questa vicenda.

Come se non bastasse, la foto che è diventata virale tra ieri ed oggi. In realtà pare sia una foto di alcuni mesi fa all’interno della base di Sigonella. Insomma, non c’è alcuna associazione con la questione Coronavirus né tantomeno nessun volo fatto sui cieli d’Italia nella notte.

Dopo i primi casi di coronavirus in Italia, «è stato immediatamente bloccato il pellegrinaggio celebrativo di tre statue della Madonna iniziato l’8 dicembre 2019 per festeggiare il centesimo anniversario della Vergine quale patrona dell’Aeronautica. Le statue avrebbero dovuto viaggiare e transitare nelle basi civili, militari e internazionali fino al 24 marzo», ha spigato al Messaggero il colonnello Stefano Cosci dell’aeronautica militare italiana.

Anche bufale.net  ha certificato che si tratta di una fake news.

Di fake news in questi tempi di coronavirus ne girano tantissime. Tra queste quella secondo cui il governo sospende la proprietà privata e requisisce gli immobili dei cittadini. Le requisizioni interessano esclusivamente le strutture sanitarie pubbliche e private in termini di apparecchiature, posti letto e beni mobili. Questi potrebbero servire per fronteggiare l’emergenza Coronavirus.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.