terremoto pozzuoli

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.3 si è verificata nella serata di ieri 30 novembre alle pendici del Vesuvio. Con precisione l’epicentro è stato individuato nei pressi di Ercolano, popoloso comune a ridosso del vulcano partenopeo.

I dati di queste settimane

L’evento sismico è stato registrato dalla sala operativa Ingv-Ov Napoli intorno ale ore 20. La scossa è avvenuta a una profondità di 2 chilometri. Fortunatamente non si registrano feriti o danni. Nell’hinterland napoletano è in corso ormai da qualche giorno uno sciame sismico. Precisamente concentrato nella zona a ridosso dei Campi Flegrei.

Nelle scorse settimane sono stati registrati alcune scosse di bassa entità, spiega il bollettino settimanale di monitoraggio dei Campi Flegrei di oggi, pubblicato dall’Osservatorio Vesuviano. Gli eventi di maggiore intensità sono avvenuti lo scorso 25 novembre. Anche in questo caso non si registrano fortunatamente danni o feriti.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it