morta orta di atella via toscanini

E’ morta a 61 anni la donna colta da un malore che la nipote ha provato a salvare correndo in ospedale. La tragedia si è consumata ieri a Orta di Atella, all’ora di pranzo, in via Toscanini. La vittima è deceduta sotto gli occhi del familiare.

Orta di Atella, malore in casa: muore durante corsa in ospedale

Secondo quanto riportato da Casertanews, la donna si è sentita male a casa e ha chiesto alla nipote di farsi accompagnare all’ospedale più vicino. Durante il tragitto, però, le sue condizioni sono peggiorate e la parente alla guida è stata costretta a fermarsi nei pressi di una farmacia. Il cuore della 61enne ha smesso di battere.

Lanciato l’allarme, sul posto sono intervenute ambulanze del 118 e carabinieri di Orta di Atella. I soccorritori hanno tentato inutilmente le manovre di rianimazione. La Procura della Repubblica, informata delle cause naturali del decesso, ha disposto la restituzione della salma ai parenti per i funerali. L’ipotesi presa in considerazione è che la 61enne, già affetta da altre patologie, sia stata stroncata da un infarto.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp