operaio morto ischia vittorio tommasone

Dramma in un cantiere edile a Forio, sull’isola di Ischia. Vittorio Tommasone, operaio 59enne, è caduto da un’impalcatura mentre eseguiva dei lavori di ristrutturazione ed è morto.

La tragedia è avvenuta questa mattina in via Palummera. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Forio, allertati dal 112. Sono in corso accertamenti da parte dei Carabinieri e del personale della Asl Napoli 2 Nord.

La dinamica

Forse un malore o un giramento di testa, la causa della caduta. L’uomo avrebbe perso l’equilibrio mentre si trovava su una impalcatura e stava effettuando dei lavori di ristrutturazione.

L’allarme è stato lanciato da alcuni colleghi, che per primi lo hanno soccorso dopo la caduta. Quando i sanitari sono giunti sul posto per l’uomo non c’era più nulla da fare.

Intervenuti, in seguito alla chiamata al 112, anche i carabinieri della Compagnia di Ischia, che si stanno occupando degli accertamenti insieme al personale del dipartimento prevenzione dell’Asl Napoli 2 Nord. Al vaglio la dinamica, ma anche la posizione dell’uomo e le sue condizioni lavorative.
continua a leggere su Teleclubitalia.it