san valentino napoli fidanzata aggredita ferro da stiro

Sangue nel giorno di San Valentino a Napoli. Proprio in occasione dalla festa degli innamorati un uomo ha trascinato la fidanzata per le scale, l’ha presa a schiaffi e l’ha minacciata con un ferro da stiro. E’ successo a via Toledo.

Napoli, mazzate alla fidanzata il giorno di San Valentino: arrestato

A intervenire sul posto, nel pomeriggio di ieri, gli agenti del Commissariato San Ferdinando.  I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da una donna in forte stato di agitazione. La donna ha raccontato che, come già accaduto in precedenti occasioni, era stata aggredita dal compagno.

L’uomo, poco prima, mentre si trovava all’interno del suo appartamento, l’aveva minacciata con il ferro da stiro caldo per poi trascinarla per le scale fino al piano inferiore dove l’aveva presa a schiaffi e minacciata con delle forbici. Gli operatori hanno identificato l’uomo, un 32enne napoletano, e, dopo aver visionato le immagini dell’impianto di videosorveglianza del locale commerciale da lui gestito, al piano inferiore dell’appartamento, lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia. L’operazione in via Toledo si aggiunge agli altri due arresti avvenuti, sempre per maltrattamenti, a Posillipo e Ponticelli.

continua a leggere su Teleclubitalia.it