Positivo al Covid-19 viola la quarantena e va in giro in auto con due persone. E’ accaduto a Fuorigrotta, quartiere occidentale di Napoli, nei guai un 40enne del posto per il quale l’Asl aveva disposto l’isolamento domiciliare dopo che era emersa sua positività lo scorso 30 dicembre.

Napoli, positivo al Covid-19 viola la quarantena e va in giro in auto con altre due persone: nei guai 40enne

Ma anziché rimanere a casa, come previsto dai protocolli sanitari, ha ben pensato di farsi un giro in macchina in compagnia di due persone. Peccato che gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Campania, durante il servizio di controllo del territorio, in via Giulio Cesare, abbiano fermato la sua auto scoprendo, dopo alcuni accertamenti, che uno dei tre doveva trovarsi in quarantena.

Leggi anche >> Stop alla Befana nel napoletano, “calze” per i bimbi con dolci e cioccolato illegale

L’uomo è stato quindi denunciato per violazione della quarantena obbligatoria per positività al Covid-19. Inoltre, i poliziotti hanno invitato il quarantenne a raggiungere quanto prima la propria abitazione al fine di ripristinare il periodo di isolamento.

continua a leggere su Teleclubitalia.it