incendio scoperte sigarette napoli

Intervengono per spegnere un incendio ma scoprono un piccolo tesoro fuorilegge nascosto nel foro di una parete di un basso in zona Marina. Ben 700 stecche di sigarette dal valore di migliaia di euro.

Napoli, polizia e pompieri “seguono” il fumo provenire da un buco nella parete e fanno una scoperta

Nella giornata di ieri, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio a seguito di una nota pervenuta alla locale Sala Operativa, sono intervenuti in via Salaiolo dell’Orto del Conte, per un incendio.

Gli agenti, unitamente ai Vigili del Fuoco, hanno notato del fumo fuoriuscire da un foro di una parete di un basso abbandonato ed una volta entrati hanno riscontrato la presenza di numerosi scatoloni di sigarette in parte bruciati e altri custoditi in una stanzetta del tutto intatti.

Pertanto, i poliziotti, dopo aver messo in sicurezza l’area, hanno rinvenuto e sequestrato 701 stecche di sigarette prive del marchio del Monopolio di Stato per un peso complessivo di circa 141 kg. Indagini in corso per risalire all’identificazione dei contrabbandieri e ricostruire le ragioni del rogo che avrebbe potuto estendersi agli edifici circostanti.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp