quarta dose napoli fila

Over 60 in fila ai distretti sanitari di Napoli per ricevere la quarta dose di vaccino. E’ quanto ha anticipato a Radio Crc il Direttore generale dell’ASL Napoli 1 Centro Ciro Verdoliva. Il dirigente sarà stamattina in sala giunta con il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca per presentare il piano in atto per il recupero e ri-funzionalizzazione di tre ospedali storici di Napoli, per la realizzazione di Case della Salute destinate all’assistenza sanitaria e socio-sanitaria di prossimità.

Napoli, over 60 in fila sotto al sole per ricevere la quarta dose di vaccino

La corsa alla vaccinazione questa mattina è scattata dopo il via libera del ministro Roberto Speranza alla quarta dose (o secondo richiamo). “In diversi distretti effettivamente abbiamo gli over 60 già in fila, in particolare al distretto 27 del Vomero – ha dichiarato Verdoliva alla radio -. Non possiamo certo mandarli indietro per aspettare un adempimento burocratico come la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale”.

Il direttore fa sapere di aver immediatamente allertato tutti i responsabili dei Distretti con un messaggio: “Mi riferiscono di over 60 già in fila per somministrazione vaccino. Attenzione al caldo, comprate bottiglie di acqua e fornitele a chi è in fila provando anche ad evitare zone assolate” conclude il dirigente della ASLNA1. Verdoliva infine ricorda che “da domani la Fagianeria al Real Bosco di Capodimonte apre tutti i giorni tranne la domenica dalle 9 alle 14”.

L’allarme per l’aumento dei casi

In attesa di disposizioni nazionali sulla somministrazione delle quarte dosi e sull’arrivo di un nuovo vaccino anti-varianti, i numeri del contagio sono in salita. Nella sola giornata di ieri, il bollettino della Regione ha fatto registrare più di 70 ricoveri in più nei reparti di degenza ordinaria e 30 decessi. Il tasso di positività è salito al 31 %. Il governatore Vincenzo De Luca parla di una situazione preoccupante negli ospedali e teme conseguenze gravi sul sistema sanitario da settembre in poi.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp
Banner tv77 Finearticolo