Miriam Leone è una modella e attrice italiana: ha ottenuto la fascia da Miss Italia nel 2008, per poi approdare nel mondo del cinema e delle serie tv. Interpreta Eva Kant nel film “Diabolik” in uscita nelle sale, accanto a Luca Marinelli.

Ha sposato Paolo Cerullo il 18 settembre 2021 a Scicli, dopo due anni di relazione. Scopriamo nel dettaglio tutte le informazioni sulla splendida attrice.

Miriam Leone: chi è, età, altezza

Miriam Leone è nata a Catania il 14 aprile 1985, sotto il segno dell’Ariete. Ha 36 anni ed è alta 176 cm. E’ diventata famosa grazie alla partecipazione a Miss Italia nell’edizione del 2008, vincendo la competizione. Fin da piccola però, coltiva la passione per la recitazione e così, con la borsa di studio assegnatale dal concorso di bellezza, lascia Catania e si trasferisce a Roma, dove ha inizio la sua carriera d’attrice.

Miriam Leone: marito, matrimonio, fidanzati

Miriam Leone ha sposato Paolo Carullo il 18 settembre 2021. Il matrimonio è stato celebrato a Scicli, in Sicilia, ed è stato documentato dalla stessa attrice sui social. I due stavano insieme da due anni: Paolo è nato a Catania, proprio come l’ex Miss Italia, è laureato in Economia e Finanza a Milano, ma si divide tra attività musicali, performances e imprenditoria.

In passato, l’attrice è stata legata sentimentalmente a Emanuele Garosci, designer di alberghi di lusso e a Boosta, musicista dei Subsonica. Successivamente ha avuto una relazione con Matteo Martari, conosciuto sul set della serie “Non Uccidere”.

Miriam Leone: film, Eva Kant, Diabolik

Miriam ha preso parte a molte produzioni cinematografiche e televisive. Tra queste, ha recitato sul piccolo schermo in “Un Passo dal cielo”, “Il tredicesimo apostolo”, “La dama velata”, “Non uccidere”, “I Medici” e nella trilogia “1992/1993/1994”.

Come film, vanno ricordati “Fratelli unici”, “La scuola più bella del mondo”, “Fai bei sogni”, “Metti la nonna in freezer”, “Il testimone invisibile”. Quest’anno, è tornata sul grande schermo con “Marilyn ha gli occhi neri” e “Diabolik”. In quest’ultimo film, in uscita nelle sale, interpreta Eva Kant e recita affianco a Luca Marinelli, a sua volta nei panni del celebre ladro. Miriam ha dovuto tingere i capelli, abbandonando la sua chioma rossa e diventando bionda per esigenze di copione.

Miriam Leone: sopracciglia

Miriam ha dichiarato di essere stata vittima di un episodio di bullismo: quando era al liceo, alcuni suoi compagni la prendevano in giro per le sue folte sopracciglia castane.

Al liceo mi dicevano che ero uguale a Elio delle Storie Tese. Oggi è divertente perché ho un’età. Ma perché me la dovrei prendere se sui social mi insulta, per dire, Giuseppino88? La facilità nel criticare il prossimo sono chiacchiere da bar che valgono zero“: questa la dichiarazione dell’attrice.

Miriam Leone: Instagram

Miriam Leone è molto seguita sui social: su Instagram vanta 1,4 milioni di followers. Ama pubblicare tantissimi selfie e scatti inerenti alla sua vita privata, così come altri legati alla sua sfera professionale. Diverse, sono state anche le foto postate per documentare il matrimonio con Paolo: un modo per comunicare direttamente con i propri seguaci e renderli partecipi di una gioia così grande.

continua a leggere su Teleclubitalia.it