gragnano morta rita inserra investita incidente

Tragedia della domenica a Gragnano, in provincia di Napoli. In via Motta Casa dei Miri una donna di 79 anni è stata travolta e uccisa da una Renault Clio in circostanze ancora da chiarire. L’automobilista è un 46enne di Castellammare di Stabia.

Gragnano, domenica di sangue: 79enne travolta e uccisa

La vittima, Rita Inserra, stava tornando a casa a piedi da una passeggiata, poco dopo le 11, nel quartiere al confine tra Gragnano e Castellammare, quando sarebbe sopraggiunta la Clio a velocità sostenuta. La vettura l’avrebbe centrata in pieno. Il conducente della macchina si è fermato per prestare i soccorsi e poi ha allertato il 118, ma quando i sanitari sono arrivati sul posto hanno solo potuto constatare il decesso della 79enne.

Sull’episodio indaga la polizia municipale di Gragnano, che sta effettuando tutti i rilievi del caso. La Procura di Torre Annunziata ha aperto un’inchiesta. Il magistrato di turno potrebbe disporre l’esame autoptico per ricostruire la dinamica dell’impatto che è costato la vita alla donna. Decisive potrebbero risultare le immagini di videosorveglianza della zona. E’ da capire le ragioni che hanno condotto il 46enne di Castellammare a travolgere l’anziana. Tra le ipotesi c’è una disattenzione.

continua a leggere su Teleclubitalia.it