Si è spento all’età di 52 anni Hugo Maradona, fratello di Diego Armando Maradona. L’uomo è morto nella mattina di oggi, 28 dicembre, nella sua abitazione, a tredici mesi di distanza dalla decesso di D10s. 

Causa morte

Hugo Maradona è morto stamattina, intorno alle 11:50, per un arresto cardiaco. 

Dove viveva

Il fratello del Pibe de oro risiedeva a Monte di Procida, in provincia di Napoli, insieme alla moglie Paola.

Vita privata

Nato a Lanús, il 9 maggio 1969, cresce in una famiglia molto numerosa, costituita da cinque sorelle Maria Rosa, Rita, Elsa, Ana Maria e Claudia e due fratelli, Diego Armando e Raul.

Carriera

La sua carriera comincia nell’Argentinos Juniors. Nel 1987 viene acquistato dal Napoli, ma poi venne girato in prestito all’Ascoli, all’epoca in serie A. Dopo 13 partite senza reti, venne preso dal Rayo Vallecano in Spagna e successivamente dal RapidVienna.

Ma la sua carriera prosegue, prima con il ritorno in Sud America, per la precisione in Venezuela, e poi con alcuni anni trascorsi a giocare in Giappone. Dopo aver appeso gli scarpini al chiodo, diventa allenatore e si occupa della gestione degli spogliato di: Puerto Rico Islanders; Boys Quarto, Mariano Keller; Real Parete.

Moglie e figli

Hugo è sposato dal 2016 con una donna napoletana, Paola Morra. Sulla sua vita precedente, non sappiamo molto: era ancora molto giovane quando è convolato a nozze con Maria Delia Occhionero – grande amica di Cristina Sinagra, con cui Diego ha avuto un figlio riconosciuto solo in tarda età. L’ex calciatore argentino ha tre figli – Nicole, Thiago e Melina – che vivono a Miami, dove lui stesso ha abitato e lavorato per molti anni.

continua a leggere su Teleclubitalia.it