Dopo la pausa natalizia, riapre di nuovo il cantiere tra via Colonne e via Appia, il tratto di strada che collega Giugliano con Melito e Sant’Antimo. I lavori ricominceranno lunedì, 23 gennaio, a partire dalle ore 9, pertanto verranno ripristinati i percorsi alternativi.

Giugliano, ricominciano i lavori tra via Colonne e via Appia

La data di inizio dei lavori stradali era prevista per l’8 gennaio, ma è stata slittata a fine mese. Da lunedì, per chi arriva da via Appia sarà costretto a svoltare a sinistra, in via Aporti/via delle Camelie, all’altezza del mobilificio Morelli, immettersi sua via Signorelli, e raggiungere piazza San Nicola da via San Vito passando per via Montessori (Palazzine Ina Casa). Gli automobilisti diretti invece da corso Campano alle Colonne dovranno imboccare la stradina della metropolitana di Giugliano, raggiungere via Signorelli, svoltare a sinistra in via delle Camelie e sbucare di nuovo in via Colonne.

La ripartenza dei lavori rappresenta un’altra tegola che cade sulla testa dei cittadini e commercianti che da mesi denunciano non solo disagi, ma anche un incremento di incidenti a causa della scarsa visibilità di notte del cantiere. Al problema viabilità, si aggiunge anche quello della sicurezza: furti e rapine sono state messe a segno in quella zona. A fine ottobre, infatti, ci fu un assalto armato al centro scommesse situato a ridosso dell’area interdetta dai lavori. In quella circostanza, i malviventi agirono a volto coperto nell’attività, portando via l’incasso e seminando il terrore tra i commercianti.

Giugliano, trappola via Colonne: tra viabilità alternativa disastrosa e segnaletica errata

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp
Banner tv77 Finearticolo