sabbia rossa sahara campania

In arrivo un’ondata di sabbia rossa dal deserto del Sahara. Le correnti calde provenienti dal Nord Africa tingeranno di rosso anche i cieli della Campania. E’ quanto annuncia il sito di previsioni meteorologiche “Il Meteo”.

Campania, in arrivo sabbia del Sahara: il cielo si tingerà di rosso

“Un carico di sabbia proveniente direttamente dal cuore del deserto del Sahara – si legge sul sito – colpirà buona parte dell’Italia nei prossimi giorni, offuscando i cieli con colori giallo e rosso e creando un’atmosfera che a tratti potrà risultare surreale”.

A quanto pare la sabbia resterà sospesa ad alte quote, rendendo il colore del cielo rossastro. Le particelle non ricadranno al suolo, se non nelle zone dell’entroterra eventualmente raggiunte dalla pioggia. In quel caso, infatti, i granelli “precipiteranno” a terra spinti dalle precipitazioni e ricopriranno le superfici dei veicoli, le facciate dei palazzi o il manto stradale. Le giornate clou saranno quelle del 17 e 18 marzo. Ad amplificare l’effetto cromatico tendente al rosso saranno i momenti dell’alba e del tramonto.

Le regioni più colpite

Sempre secondo quanto riportano gli articoli de “Il Meteo”, ad essere colpite dall’ondata di sabbia proveniente dal Sahara saranno soprattutto le regioni del Centro-Sud. Quindi Sardegna, Sicilia, Puglia, Lazio, Toscana, Liguria e Campania. “Tra queste, a causa delle piogge, sulle regioni del centro la sabbia tenderà a ricadere al suolo”, aggiungono i meteorologi. Il primo assaggio di primavera avrà dunque alle nostre latitudini un colore molto insolito e particolare.

continua a leggere su Teleclubitalia.it