previsioni marzo campania primavera

L’inverno sembra definitivamente alle spalle. I giorni freddi che abbiamo attraversato nelle ultime settimane stanno per diventare un pallido ricordo. L’anticiclone africano in arrivo sta infatti per portare un assaggio di primavera alle nostre latitudini.

“Bye bye” inverno: c’è il primo assaggio di primavera

A partire da lunedì 14 marzo, la primavera farà timidamente ingresso nel 2022. Dopo due giorni di temperature minime relativamente rigide, ancora vicine allo zero, a patire da mercoledì 16 ci sarà il giro di boa: le temperature segneranno un graduale aumento e le massime sfioreranno i 18 gradi con punte di 20 in alcuni punti del litorale. Merito dell’alta pressione che, alimentata da una corrente calda in risalita dal Nord Africa, migliorerà le condizioni climatiche, in linea con le medie stagionali, archiviando così l’ultima coda dell’inverno che ha sorpreso Napoli e il resto della regione.

Le previsioni della seconda metà di marzo

Assisteremo nei prossimi giorni a una stabilizzazione del clima. Giorni soleggiati e temperature miti, almeno fino a sabato 19, salvo l’irruzione di una breve perturbazione nella giornata di venerdì 18, che potrebbe portare rovesci e precipitazioni sparse.

Dalla prossima settimana, invece, il tempo potrebbe diventare più instabile, con rannuvolamenti e un leggero abbassamento della colonnina di mercurio. Le massime però si manterranno intorno ai 15 gradi e le minime non scenderanno sotto i 4 gradi. A piccoli passi la Campania, così come il resto d’Italia, si avvia verso la primavera. Potremmo goderci giornate tiepide e mettere da parte guanti e cappelli.

continua a leggere su Teleclubitalia.it