Botte da orbi all’esterno del tribunale di Napoli Nord ad Aversa. Stamattina una decina di persone – tra uomini e donne – se le sono date di santa ragione dinanzi agli occhi attoniti dei presenti.

Aversa, la causa finisce in rissa: zuffa tra uomini e donne fuori al tribunale

La dinamica è ancora tutta da chiarire, ma a quanto pare la rissa sarebbe scoppiata per motivi lavorativi. Quattro di loro – tre donne e un uomo – sono infatti in causa con i loro datori di lavoro.

La violenza ha avuto luogo nei pressi del parcheggio del Palazzo di Giustizia. Al momento non è chiaro chi tra le due parti abbia iniziato per primo, fatto sta che dipendenti e datori di lavoro si sono offesi reciprocamente, rivolgendosi a vicenda insulti e frasi disdicevoli. Poi dalle parole sono passati ai fatti. Una delle tre signore avrebbe perfino colpito il principale a un occhio, provocandogli una lieve ferita al sopracciglio.

L’arrivo dei carabinieri

I tafferugli, secondo i testimoni che hanno assistito alla scena, sarebbero andati avanti per circa un’ora. Nel frattempo sono stati allertati i Carabinieri della locale stazione, che sono intervenuti sul posto. I militari hanno ascoltato le testimonianze dei passanti per ricostruire la dinamica e avviato tutti gli accertamenti del caso.

continua a leggere su Teleclubitalia.it