Si è sentito male mentre faceva il bagno al mare ed è morto per annegamento Giuseppe Silvestro, 72enne originario di Arzano. A darne notizia è Il Quotidiano del Sud.

Da Arzano in Calabria per le vacanze, Giuseppe muore dopo un tuffo in acqua

Il dramma si è consumato alle ore 10.37. Il turista era a Cirò Marina, in Calabria, dove aveva deciso di trascorrere le vacanze estive. Stamattina si era recato alla spiaggia di Volvito per farsi il bagno, ma quando si è tuffato in acqua ha cominciato a star male.

Una donna, che era in spiaggia, ha assistito alla scena e ha chiesto aiuto.Il marito della donna si è tuffato subito in mare nel tentativo di salvare il bagnante. Purtroppo per il 72enne non c’è stato niente da fare.

Sulla spiaggia di Volvito sono arrivati contemporaneamente l’ambulanza del 118 e l’elicottero del soccorso. I medici hanno tentato invano di rianimarlo. Le manovre di rianimazione non hanno avuto nessun esito: il paziente aveva purtroppo ingerito troppa acqua di mare. Giuseppe Silvestro lascia la moglie e i figli.

continua a leggere su Teleclubitalia.it