E’ tra i 26 giocatori convocati da Roberto Mancini alla nazionale italiana. Manuel Locatelli, centro campisti del Sassuolo, sta vivendo l’Euro2020 con grande ottimismo. Scopriamo alcune curiosità su di lui.

Manuel Locatelli: età

Il centrocampista è nato l’8 gennaio nel 1998 a Lecco. Ha dunque 23 anni.

Altezza

E’ alto 1,86 cm.

Stipendio

Al momento Manuel Locatelli guadagna 700mila euro netti a stagione, meno rispetto alla maggior parte dei colleghi in Serie A. Ma comunque sopra la media rispetto ai guadagni della rosa del Sassuolo.

Carriera

Dopo alcune stagioni nelle giovanili dell’Atalanta, a 11 anni passa al Milan. In rossonero gioca dagli Esordienti alla Primavera. Il 21 aprile 2016, a 18 anni, esordisce in Serie A nella partita contro il Carpi (0-0) disputata a San Siro. Il successivo 14 maggio gioca la sua prima partita da titolare, nell’ultima partita del campionato in casa contro la Roma.

Il 2 ottobre 2016 realizza il suo primo gol in Serie A nella partita vinta 4-3 contro il Sassuolo. Termina la stagione con 25 presenze in campionato.

All’inizio della stagione successiva, il 3 agosto 2017, fa il suo esordio nelle coppe europee, giocando titolare in occasione della partita di ritorno del terzo turno preliminare di Europa League vinta per 2-0 contro i rumeni del U Craiova. Spesso titolare in Europa League, in campionato ottiene solo 21 presenze in quanto nel suo ruolo gli viene preferito il più esperto Lucas Biglia arrivato in estate. Conclude tuttavia la stagione con 33 presenze totali. l 13 agosto 2018 viene ceduto in prestito con obbligo di riscatto al Sassuolo.

Fidanzata di Manuel Locatelli

È Thessa Lacovich la fidanzata del centrocampista del Sassuolo. E’ originaria della Costa Rica ed è la sua compagna da circa 4 anni. Thessa ha frequentato l’Università Cattolica del Sacro Cuore a Milano, dove si è laureata in Media Advertising. La compagna del calciatore azzurro lavora come e-commerce freelance.

Padre

Suo padre Emanuele è stato il suo primo allenatore nella squadra dell’oratorio della città dove il calciatore ha vissuto l’infanzia, il Pescate.

Il papà di Manuel si è commosso quando il figlio ha firmato il primo contratto e, una volta saliti in macchina, si sono guardati e ha pianto. Dopo gli ha detto: “Questa potrebbe essere la tua rovina perché i soldi facili da giovane sono difficili da gestire, quindi tieni sempre la testa sulle spalle, noi saremo sempre con te ma deve partire da te questo modo di comportarsi”.

Altri giocatori di Euro 2021

Gianluigi Donnarumma

Lorenzo Insigne

Ciro Immobile

Domenico Berardi

Jorginho

Giorgio Chiellini

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it