mario lucaioli morto sant'arpino

Si chiamava Mario Lucaioli e aveva 35 anni il giovane precipitato lunedì notte dal terzo piano della sua abitazione. I funerali del ragazzo si terranno domani nella parrocchia di Sant’Elpidio di Sant’Arpino, la città dove abitava con la famiglia e la moglie Rosanna Grieco.

Sant’Arpino in lutto per la morte di Mario

Ancora da chiarire le circostanze del decesso. L’intera comunità arpinese è rimasta sotto choc per la prematura scomparsa di un 35enne considerato da tutti una persona perbene. Mario si è schiantato al suolo dopo un volo di 4 metri dal balcone del suo appartamento in via Risorgimento. L’impatto con l’asfalto è risultato fatale. Inutile l’intervento dei sanitari del 118.

Come spiega Edizione Caserta, la salma arriverà domani nella parrocchia di Sant’Elpidio di Sant’Arpino alle ore 15. Luca lascia la moglie Rosanna Grieco, la madre Lucia Moccia, i suoceri, i fratelli, la sorella e tutti i parenti. Davvero tanta l’amarezza per Mario, in questi giorni tanti i messaggi di cordoglio per la famiglia.

continua a leggere su Teleclubitalia.it