isola dei famosi dimagriti

La quindicesima edizione del reality show L’ Isola dei Famosi continua, puntata dopo puntata, a creare polemiche sempre più cariche di preoccupazione. I protagonisti del programma sono sempre più stanchi e senza forze e, mentre nell’isola gemella spagnola si ha l’energia per consumare un rapporto intimo davanti alle telecamere, nell’edizione nostrana ci troviamo davanti a un gruppo di persone senza più stimoli.

La produzione è corsa ai ripari soltanto dopo esser stata sollecitata dalle proteste dei fan di Awed, youtuber napoletano che ha perso moltissimi chili arrivando ad essere decisamente sottopeso. Il provvedimento preso dalla trasmissione, che ha deciso di distribuire una razione doppia di riso, non è servito a calmare gli animi, in quanto la critica che ora viene mossa è quella di aver agito troppo in ritardo.

Dimagrimento dei naufraghi all’Isola dei famosi

Sono tante le polemiche mosse sul web riguardo il dimagrimento eccessivo di Awed, ed ora alla lunga lista si è aggiunta una nuova voce, quella della nota influencer RoberryC,che sul suo account Instagram scrive:

Nulla contro il programma, però in una Italia così moralista per tutto, finta politicamente corretta all’improvviso, dove bisogna avere paura di dire un qualsiasi pensiero differente dal gregge, è normale far patire la fame in questa maniera a degli esseri umani? Ok che non li obbliga nessuno e possono essere fatti loro, ma è sano secondo voi come messaggio questa sorta di digiuno? […] Trovo sbagliato ridurre delle persone così pelle e ossa. I provvedimenti bisogna prenderli per far sì che una persona non si riduca così, non dopo”.

Questa è stata indubbiamente l’edizione più preoccupante e discussa della storia del reality di Ilari Blasi, esempio lampante delle condizioni estremamente dure e disagianti dei naufraghi è quello di Drusilla Gucci, la modella che non ha retto più la sfida e ha chiesto di essere nominata dai compagni di viaggio espressamente alla redazione di tornare a casa, in Italia.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it