morta naike cefarelli

Piedimonte Matese e San Potito Sannitico dicono addio alla giovane Naike Cefarelli, ex istruttrice di nuoto che ha lottato per anni contro il male. Tanti i messaggi di cordoglio.

Caserta, morta Naike Cefarelli a 38 anni

Piedimonte Matese e San Potito Sannitico piangono la prematura scomparsa di Naike Cefarelli, la ragazza di 38 anni che, dopo anni di lotta, si è dovuta arrendere alla malattia. La notizia ha sconvolto l’intera frazione matesina. La ragazza risedeva a San Potito Sannitico, ma era tanto conosciuta anche a Piedimonte Matese, poiché è stata istruttrice di nuovo alla piscina comunale.

Su Facebook, tanti amici, parenti e conoscenti le lasciano un ultimo messaggio di cordoglio: “Non ci sono parole per descrivere il vuoto che hai lasciato. Eri tu così dolce, buona, gentile. Manchi tanto. Riposa in pace”. Poi ancora: “Che brutta notizia. Ricordo con affetto lei e la sua famiglia. Riposa in pace, bellissima Naike”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it