La Campania resta per un’altra settimana in zona rossa. Da poco il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato una nuova ordinanza, con la quale dispone il cambio di colore per la maggior parte delle regioni italiane.

Campania, la zona arancione è ancora lontana: la regione resta (di nuovo) in zona rossa

Nel caso della Campania, la regione dovrà attendere ancora altri sette giorni per poter sperare nella zona arancione. Il motivo? La scorsa settimana l’Rt era al di sopra del valore limite 1,25, per cui la Campania sono scattati i 15 giorni in zona rossa.

Oltre alla regione meridionale, in zona rossa ci sono anche la Puglia e la Valle d’Aosta. Nella stessa fascia è stata collocata anche la Sardegna, che fino a poche settimana fa era in zona bianca.

Tornano in zona arancione Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Toscana e Calabria.Restano in zona arancione tutte le altre Regioni, come era già stato confermato ieri in alcuni dei casi, come per Lazio e Veneto. In zona arancione, quindi, restano anche: Abruzzo, Basilicata, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Sicilia, Umbria, Veneto e le Province autonome di Bolzano e Trento.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it