Hanno violato la quarantena per recarsi al supermercato non una, ma ben due volte. Nei guai sono finiti padre e figlio, entrambi positivi al Coronavirus, i quali sono stati multati due volte dalle forze dell’ordine nel giro di quarantotto ore.

Campania, padre e figlio positivi al Covid vanno in giro: multati due volte in 48 ore

L’episodio è accaduto ad Eboli, in provincia di Salerno, dove gli agenti della polizia municipale, diretti dal tenente colonnello Sigismondo Lettieri, hanno sorpreso i due per strada dinanzi un supermercato dove si erano recati per fare compere. Dopo alcuni accertamenti, gli agenti hanno scoperto che padre e figlio erano entrambi positivi al virus. E così sono stati sanzionati.

Ma le multe a poco sono servite, perché il giorno dopo i due uomini si sono allontanati nuovamente dalle loro abitazioni. Destino, però, ha voluto che i due incrociassero gli agenti che il giorno prima li avevano multati. I vigili urbani, riconoscendoli, li hanno fermati e multati di nuovo.

continua a leggere su Teleclubitalia.it