Melito. Nominato il Commissario prefettizio che guiderà la città di Melito fino alle prossime elezioni. Con provvedimento in data odierno il Prefetto di Napoli, Marco Valentino, ha incaricato il dottor Enrico Gullotti, viceprefetto vicariò della Prefettura di Napoli, di amministrare provvisoriamente la comunità melitese.

Melito, sindaco sfiduciato: nominato il commissario prefettizio

Due giorni fa, 13 consiglieri su 24 hanno sfiduciato il sindaco facente funzioni, Luciano Mottola. L’ex vicesindaco, a seguito della morte del sindaco Antonio Amente, aveva preso il suo posto come prevede la legge. Nelle scorse settimane c’erano già stati diversi tentativi da parte della minoranza di sfiduciare il primo cittadino. Alla fine, giovedì scorso, sono stati trovati i numeri necessari per porre fine alla breve amministrazione Mottola.

A firmare le dimissioni sono stati i tre consiglieri Pd, Carpentieri, Pentoriero e Guarino, Stefano Pellecchia di Melito Adesso, Renato Rinaldi (deMa), Alessandro Simeone (Cristiani e Popolari), Nunzio Marrone, Patrizia Di Munno, Vincenzo Costa e Antonio Ciampa, dissidenti passati in opposizione, Antonio Cuozzo, Vincenzo Bortone e Francesco Amente.

continua a leggere su Teleclubitalia.it