Il principe Filippo è stato ricoverato nell’Ospedale del re Edoardo VII di Londra per un malore. Lo rende noto Buckingham Palace, che non specifica quale malessere abbia colpito il consorte 99enne della regina Elisabetta. Il principe rimarrà qualche giorno in più in osservazione, per via precauzionale.

Il principe Filippo di Edimburgo ricoverato: come sta il marito della regina Elisabetta

“Sua Altezza Reale il Duca di Edimburgo – rende noto Buckingham Palace – è stato ricoverato al King Edward VII Hospital di Londra, martedì sera. Il ricovero del Duca è una misura precauzionale, su consiglio del medico di Sua Altezza Reale, dopo essersi sentito male”.

Secondo quanto riporta il The Sun il Principe Filippo sarebbe stato trasportato in auto – mentre la Regina sarebbe rimasta al Castello di Windsor – e sarebbe di “buon umore”, sottolineando come non si tratti di un malore legato al Covid.

Leggi >> Harry e Meghan, il sì della Regina Elisabetta alla loro nuova vita

“Il Duca dovrebbe rimanere in ospedale per alcuni giorni di osservazione e riposo”, dichiarano da Buckingham Palace. Filippo sarebbe arrivato la scorsa notte in ospedale su una macchina di servizio, non in ambulanza. Inoltre, “sarebbe entrato sulle sue gambe” nel King Edward VII Hospital, al centro di Londra.

Il Palazzo reale precisa che il consorte di Elisabetta II è stato ricoverato su consiglio del suo medico personale dopo un imprecisato malanno durato qualche giorno. Filippo, che
compirà 100 anni il 10 giugno, si è ritirato da impegni pubblici, ma nel gennaio 2019 fece molto discutere dopo aver provocato, alla guida senza cintura, un incidente nei pressi della tenuta di reale di Sandringham in cui rimasero feriti una mamma e il suo bambino, fortunatamente in modo non grave.

continua a leggere su Teleclubitalia.it