giugliano arresto 66enne

Controlli serrati contro i reati ambientali, un arrestato a Giugliano. Questo pomeriggio i carabinieri della Stazione di Villa Literno hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di combustione illecita di rifiuti, un 66enne del posto.

Arrestato 66enne

L’uomo, all’interno del suo terreno privato ubicato a ridosso della citata strada provinciale è stato sorpreso mentre dava fuoco a 7 pneumatici. L’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

continua a leggere su Teleclubitalia.it