E’ drammatico il bilancio dell’incidente avvenuto sulla Ss 655 all’uscita per Ascoli Satriano. Alfredo Caposeno, 35 anni, originario di Foggia, ha perso la vita. Due le persone ferite.

Foggia, incidente sulla statale: Alfredo muore a 35 anni

Secondo una prima ricostruzione, Alfredo viaggiava a bordo di un’Audi A4 quando, per ragioni da accertare, ha perso il controllo del veicolo lungo la statale sfondando il guardrail. L’autovettura è precipitata sulla strada sottostante, schiantandosi al suolo dopo un volo di 10 metri.

Per il conducente non c’è stato niente da fare. I Vigili del Fuoco lo hanno estratto dalle lamiere accartocciate quando ormai era privo di vita. I sanitari del 118 ne hanno solo potuto constatare il decesso. Ferite invece le due persone che viaggiavano con lui. Sul luogo della tragedia sono successivamente sopraggiunti i carabinieri della locale stazione, che hanno effettuato i rilievi del caso e ricostruito la dinamica dell’incidente.

La notizia del decesso di Alfredo Caposeno, per gli amici “Dino”, è rimbalzata da un social all’altro, gettando nell’incredulità tanti amici e conoscenti. Molti in queste ore i messaggi di cordoglio espressi dalla comunità foggiana. “Il nostro Gruppo si stringe al dolore della famiglia Caposeno, per la morte del caro Alfredo detto Dino”, si legge sulla pagina “Noi Foggia web”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it