La pandemia non dà cenni di rallentamenti né in Italia né in Europa. La lotta contro il virus prosegue senza sosta e il governo intende adottare misure più stringenti per cercare di contenere il contagio. Arriverà dunque un nuovo Dpcm entro fine settimana prossima che illustrerà le nuove misure addottate per i prossimi giorni.

Sicuramente tutti i weekend saranno confermati “arancioni” anche nelle regione in zona gialla (proprio come questo fine settimana). I negozi resteranno aperti e i cittadini saranno liberi di muoversi all’interno del proprio comune. Bar e ristoranti resteranno chiusi. 

A parte qualche piccola novità nel nuovo Dpcm verranno adottate sostanzialmente misure che abbiamo già imparato a conoscere nei mesi precedenti.

Potrebbe anche interessarti >> Campania in zona gialla da lunedì 

Chiusura alle 18 bar e ristoranti

I bar e i ristoranti, come detto sopra, resteranno chiusi. Nelle zone gialle, invece, potranno aprire fino alle 18 e poi continuare con l’asporto.

Palestre e piscine

Palestre e piscine, tra i settori più colpiti da questa pandemia dovrebbero restare ancora chiuse anche se c’è in corso un confronto tra il ministro Spadafora e il Cts per elaborare un piano per le nuove linee guida. Probabilmente si opterà per una riapertura per consentire lezioni individuali.

C’è una minima speranza per le regioni in zona bianca (ancora da istituire). In questo caso le attività potrebbero riaprire tenendo conto di tutte le norme anti covid

Cinema e teatri

Sarà quasi sicuramente confermata la sospensione di spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e altri spazi anche all’aperto. Ma vale anche qui quanto detto per palestre e piscine, con deroghe alla chiusura per le aree del Paese con Rt basso.

continua a leggere su Teleclubitalia.it