Nuova allerta meteo per la regione Campania, ancora nella morsa del maltempo. La Protezione civile ha emanato un avviso di allerta meteo con criticità idrogeologica di livello Giallo valevole sull’intero territorio regionale a partire dalle 9 di domani mattina, domenica 10 gennaio. L’allerta durerà fino alle 9 di lunedì 11 gennaio.

Campania, allerta meteo: bomba d’acqua in arrivo nelle seguenti zone

Il maltempo, con precipitazioni anche a carattere temporalesco, interesserà tutte le province della Campania (Napoli, Avellino, Benevento, Caserta, Salerno). Si registrerà anche un calo delle temperature, con minime tipicamente invernali prossime allo zero in molte zone della regione. Non si escludono raffiche di vento. Massima attenzione soprattutto su lungomare dell capoluogo partenopeo, già colpito la scorsa settimana da una violenta mareggiata. Tempo in miglioramento a partire dalla giornata di lunedì.

Tra i principali scenari prospettati dalla Protezione Civile, ci sono “ruscellammenti superficiali”, “allagamenti di locali interrati”, “fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche”. Non si escludono anche frane e smottamenti nelle zone colinari e montuose. L’unità di Crisi raccomanda ai comuni e alle amministrazioni locali di adottare tutte le precauzioni necessarie a scongiurare pericoli per la circolazione stradale e per i residenti.

continua a leggere su Teleclubitalia.it