morto napoli roma treno villa literno

Alba tragica questa mattina sul treno Napoli-Roma. Un uomo è morto durante il viaggio verso Formia a bordo di un treno regionale. La vittima avrebbe accusato un malore in circostanze ancora da chiarire.

Dramma sul treno Napoli-Roma: morto un uomo

Secondo quanto ricostruito da Edizionecaserta, l’uomo è un 61enne di Napoli. Era diretto a Roma. Si sarebbe sentito male durante il tragitto e avrebbe chiesto aiuto. Il convoglio è stato fermato nei pressi di Villa Literno per consentire i soccorsi.

Il convoglio è stato rallentato a ridosso di Villa Literno per permettere i soccorsi. Per l’uomo, un 61enne residente a Napoli, purtroppo non c’è stato nulla da fare. Il treno si è fermato alla stazione di Albanova (Casal di Principe) per poi riprendere il suo viaggio intorno alle otto. Nonostante sia stata accertata la causa naturale del decesso la salma è stata consegnata alla Polfer in attesa delle disposizioni della Procura di Napoli Nord.

Leggi anche: Travolto e ucciso sui binari da treno della circum

continua a leggere su Teleclubitalia.it