arrestati rapinatori rider

Sarebbero stati fermati cinque giovani per la rapina al rider a Napoli. La Polizia di Stato tra stanotte e stamane all’alba avrebbe fermato cinque giovanissimi per il colpo avvenuto la scorsa notte a Calata Capodichino, Napoli.

Arrestati rapinatori rider a Napoli

All’appello ne mancherebbero dunque altri 3. Ma le indagini della polizia continuano in maniera serrata. Dopo una notte di ricerche gli agenti della polizia di Stato hanno anche ritrovato lo scooter portato via all’uomo, massacrato di botte per avere difeso il suo mezzo. Si troverebbe nell’area nord di Napoli.

Leggi anche: Il rider derubato a Napoli è un 50enne disoccupato: lo scooter era della figlia

Il rider subito dopo la rapina si è recato alla polizia per sporgere denuncia. La vittima aveva raccontato che i rapinatori erano ragazzi. Le immagini dell’aggressione hanno turbato per la violenza e brutalità del branco: sei persone a volto coperto che non hanno avuto scrupoli ed anzi gli si sono scagliati contro con particolare efferatezza. Il colpo è avvenuto nella serata del 2 gennaio, ma il video è stato diffuso solo ieri sera, dopo 24 ore. Guarda qui il video. 

Intanto la raccolta fondi ha già raggiunto più di 11mila euro. Ieri sera, infatti, dopo la pubblicazione del video è partita una raccolta su gofoundme, che ha visto oltre 800 donazioni.

continua a leggere su Teleclubitalia.it