Giugliano. Un autobus ecologico per collegare il centro cittadino alla fascia costiera. Un progetto che presto diverrà realtà grazie alla proposta di Italia Viva, attraverso il consigliere regionale Francesco Iovino in collaborazione coi rappresentati locali del partito, approvata nel corso dell’ultima seduta sul bilancio regionale della Campania.

E’ stato chiesto ed ottenuto infatti il finanziamento da 80mila euro per l’acquisto di un nuovo bus che metta in collegamento il centro della terza città della Campania con la zona costiera.  “Grazie al consigliere regionale Francesco Iovino è stato approvato l’emendamento che consentirà di avere una linea circolare a“impatto ambientale 0 e metterà in collegamento la costa e il centro” dichiara estremamente soddisfatto il consigliere comunale giuglianese Francesco Iovinella.

“Italia Viva – aggiunge Iovinella – si sta muovendo coerentemente agli impegni promessi dall’inizio della sua attività politica. Questa collaborazione tra le forze regionali e quelle comunali del partito sta portando i primi risultati rivoluzionari. Per i giuglianesi sarà finalmente un momento di svolta, nessuno si sentirà più distante, in linea con l’innovazione del trasporto sostenibile, un primo passo importante necessario per contrastare l’inquinamento e i cambiamenti climatici ”

Sono state sottolineate “tanto le esigenze di collegamento da e verso Napoli, tanto quelle di collegamento col centro storico di Giugliano in Campania.  Il percorso seguito da tale bus (che avrà, quale capolinea, da un lato la Piazza Cristoforo Colombo, sita a Licola, e, dall’altro, la Stazione della Circumflegrea di Cuma, a sua volta sita a poche centinaia di metri dal depuratore di Cuma).” Iovino ribadisce che “il livello di attenzione per la città di Giugliano sarà massimo, collaborando sempre con chi vive i territori.”

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it