assessori giugliano deleghe

Ieri, a seguito della nomina dei due nuovi assessori, il sindaco Pirozzi, dopo più di un mese dalla nomina della giunta, ha anche assegnato le deleghe.

Deleghe agli assessori

Il vicesindaco Pasquale Mallardo si occuperà di politiche per la casa, per l’integrazione, dell’infanzia, welfare e politiche sociali. A Gaetano Coppola i lavori pubblici, infrastrutture, innovazione e smart city, trasporti e servizi pubblici locali, edilizia scolastica e mercato ortofrutticolo. 

Pietro Di Girolamo è assessore alla salute e benessere delle persone, rapporti con l’asl, verde pubblico, servizio civile, politiche del lavoro, rapporti con il consiglio comunale. Il bilancio va invece all’assessore Concetta Russo oltre che l’economato e la valorizzazione del patrimonio. Giuliana Di Fiore ha invece avuto le deleghe all’urbanistica, edilizia privata, recovery fund, pums e zona costiera. 

Per Rachele Smarrazzo il decoro urbano e benessere degli animali mentre a Luigi Grimaldi l’ambiente, politiche cimiteriali, sport e protezione civile. Tonia Limatola è assessore alla pubblica istruzione, comunicazione istituzionale e terra dei fuochi. Separate dunque le deleghe di ambiente e Terra dei fuochi.

Leggi anche: Altri due assessori per Pirozzi ma è polemica sull’incarico da 30.000 euro a Mauriello

 I fondi comunitari, il turismo, parco archeologico, commercio e viabilità sono invece le deleghe assegnate a Francesco Mallardo. 

Il sindaco tiene per sé la delega alla legalità, agricoltura, polizia municipale, cultura, attività produttive e sviluppo area asi.

continua a leggere su Teleclubitalia.it