Giugliano. Una manifestazione silenziosa e pacifica quella messsa in atto da alcune mamme in seguito alla chiusura delle scuole prevista da un’ordinanza del presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca.

Munite di striscioni e cartelli, le mamme degli alunni hanno fatto sentire le loro ragioni in piazza gramsci a Giugliano dinanzi al primo circolo didattico. Ieri pero’ il governatore ha fatto un passo indietro con un’integrazione all’ordinanza precedente: è consentita, anche in presenza, l’attività delle scuole dell’infanzia (nidi ed asili della fascia d’età 0-6 anni). “Ma la didattica a distanza non può essere applicata alle elementari – sottolineano – pensiamo poi alle difficoltà dei ragazzi disabili ed alle loro famiglie”.

VIDEO:



continua a leggere su Teleclubitalia.it