Chiamatemi Anna quando va in onda su Rai 2? 

Chiamatemi Anna quando va in onda su Rai 2? La Principessa Cordelia, alias della celebre ragazzina conosciuta come “Anna dai capelli rossi”, oltre ad arrivare nella magica tenuta di Green Gables, arriva anche in tv! Da lunedì 6 luglio 2020 Chiamatemi Anna arriva su Rai 2. Finalmente possiamo seguire le incredibili avventure di Anna Shirley Cuthbert anche in chiaro! La prima stagione va infatti in onda tutti i giorni da lunedì a venerdì.

Lunedì 6 luglio 2020 va in onda su Rai 2 il primissimo episodio della serie, intitolato State Per Decidere della Vostra Sorte, a partire dalle ore 15:15. Il primo episodio, per chi non ha visto la serie, è lungo il doppio, infatti ha una durata di 88 minuti, rispetto a tutti gli episodi successivi, che durano 44 minuti. Per questa ragione solo il primo episodio di Chiamatemi Anna va in onda alle ore 15:15. Da martedì 7 luglio quindi gli episodi vanno in onda dalle ore 15:25. Ogni giorno va in onda un solo episodio della serie.

Chiamatemi Anna trama della serie

Di cosa parla Chiamatemi Anna? Anna Shirley è una ragazzina piena di sogni e di speranze, in grado di fuggire dalle crudeltà del mondo reale grazie alla sua fervida immaginazione. La sua vita cambia quando viene accolta a Green Gables dai fratelli Cuthbert, Matthew e Marilla, i quali sono in cerca di un ragazzo che li possa aiutare con la fattoria. Inizialmente tra l’anziana signora e la ragazzina ci sono incomprensioni, visto che i due fratelli volevano un maschio e quindi Marilla è intenzionata a ridarla all’orfanotrofio.

Grazie però alle intercessioni di Matthew, che da subito instaura un’affinità con la piccola (Anna lo definisce il suo primo “spirito affine”), la ragazza resterà a vivere con loro. È tempo di integrarsi con la società. Anna farà la conoscenza di Rachel Lynde, pettegola del paese a volte troppo diretta ma in fondo dal cuore gentile. La protagonista dovrà anche integrarsi a scuola, tra compagni crudeli e insegnanti inetti. Fortunatamente a supportarla ci sarà Diana Barry, sua vicina di casa e presto sua migliore amica (il suo secondo “spirito affine”). Inoltre non passerà inosservata soprattutto agli occhi di Gilbert Blythe, affascinato dal suo temperamento spontaneo e ribelle.

Chiamatemi Anna, le anticipazioni della puntata di oggi 6 luglio 2020

Nella prima puntata di Chiamatemi Anna, incontriamo tutti i personaggi coinvolti. Siamo in Canada e i due fratelli Marilla e Matthew Cuthbert che vivono sotto lo stesso tetto decidono di adottare un ragazzo che possa aiutarli nella fattoria. I due sono troppo anziani per sostenere quel ritmo e Marilla, sicuramente la più rigida tra i due, decide di contattare la signora Spencer, che in genere si occupa di andare fino a Hopetown, per chiederle di firmare l’adozione. Il giorno prefissato però Matthew, più introverso e gentile, si reca in stazione ma al posto di un ragazzino bello robusto trova una bambina dai capelli rossi. Non sa cosa farsene, ma decide di accompagnarla a casa e durante il tragitto, la bambina lo inonda di chiacchiere, dimostrando la sua felicità per essere stata finalmente adottata.

Arrivati però a Green Gables, Marilla è sconvolta, così decide di riportare Anna dalla signora Spencer il giorno dopo. La bambina scoppia in lacrime, si era già affezionata a quella realtà e del resto l’alternativa è tornare in orfanotrofio. Per fortuna, il giorno dopo Marilla cambia idea e Anna inizia la sua nuova avventura, ambientandosi. Conosce anche Diana, la rampolla della famiglia Barry che abita lì vicino, stringendo amicizia. Quando poi Anna trova la spilla di ametista di Marilla e la prende in prestito per giocare, insorgeranno i primi problemi: perderà la spilla e Marilla, furiosa, deciderà di rispedirla in orfanotrofio.



continua a leggere su Teleclubitalia.it