pontecagnano incidente morto 37enne moto

Aveva 37 anni la vittima dell’incidente avvenuto il 29 maggio scorso a Pontecagnano. Il giovane centauro, C.E., queste le sue iniziali, non  ce l’ha fatta dopo aver lottato tra la vita e la morte per tre giorni.

Pontecagnano, incidente mortale: non ce l’ha fatta il centauro 37enne

Il sinistro è avvenuto venerdì in via Mar Tirreno. L’uomo, originario di Pontecagnano e sottocapo della Marina Militare, era in sella alla sua moticicletta di grossa cilindrata quando si è scontrato frontalmente con un’auto condotta da una donna di 42 anni, anche lei di Pontecagnano. A seguito dell’impatto il 37enne è sbalzato dalla sella finendo rovinosamente sull’asfalto. I sanitari del 118 lo hanno poi trasportato d’urgenza all’ospedale Ruggi di Salerno. Lì i medici hanno disposto il ricovero ma la vittima era già in coma ed è spirata dopo tre giorni.

Il decesso questa mattina alle 9 e 30 circa. Troppo gravi le ferite riportate, in particolare un trauma cranico che non gli ha lasciato scampo. Intanto i familiari, appena appresa la dolorosa notizia, hanno dato il via libera all’espianto degli organi. Le indagini di quanto accaduto sono affidate ai carabinieri. I militari dell’Arma hanno sequestrato i due mezzi e hanno disposto il ritiro della patente per la donna, ora indagata per lesioni dopo essere risultati positiva sia all’alcol che al drug test.



continua a leggere su Teleclubitalia.it