Giugliano. Arrivano i Vigili del Fuoco. La terza città della Campania (e cuore della Terra dei Fuochi) dovrebbe avere finalmente una caserma dei pompieri. Un discorso entrato nel vivo nei mesi scorsi e che ora sta ora sta per vedere finalmente le luce. Si è tenuto oggi al Comune infatti il primo tavolo operativo alla presenza, tra gli altri, dei vertici dei vigili del fuoco con il comandante regionale Giovanni Nanni, il commissario Umberto Cimmino, il deputato Salvatore Micillo, la senatrice Maria Domenica Castellone ed il sottosegretario Carlo Sibilia.

DISTACCAMENTO VIGILI DEL FUOCO DI GIUGLIANO NELL’EX PARCO REA

Il distaccamento dei pompieri è stato voluto con forza dal deputato giuglianese: “Un sogno che sta per realizzarsi”, ha sottolineato Micillo. Dopo l’incontro al Municipio si è tenuto subito un sopralluogo alla probabile nuova sede, il bene confiscato dell’ex Parco Rea lungo la circumvallazione esterna. Ampia struttura abbandonata da troppi anni, lì dove doveva sorgere il tribunale di Napoli Nord. Un’altra ipotesi per la caserma è un immobile nella zona di Casacelle. Già da domani, o comunque in questi giorni, dovrebbe esserci un nuovo incontro per arrivare presto all’avvio dei lavori del distaccamento dei pompieri a Giugliano.

VIDEO:

continua a leggere su Teleclubitalia.it