petardi in chiesa santa maria capua vetere

Santa Maria Capua Vetere. Increscioso episodio verificatosi durante la santa messa celebrata in una chiesa di Santa Maria Capua Vetere, nel casertano. Verso le 19 di ieri sera, 31 dicembre, un gruppo di ragazzini ha fatto irruzione all’interno della parrocchia di San Pietro Apostolo e ha lanciato dei petardi tra i fedeli.

Botti durante la messa a Santa Maria Capua Vetere

La notizia è arrivata tramite il gruppo Facebook “Ciò che vedo in città”. Dai commenti si percepisce come non sia stata un evento unica, ma ne sono successi altri anche nei giorni scorsi. “Ieri sera durante la celebrazione della messa delle ore 19.30 presso la Chiesa di San Pietro Apostolo. Pochi istanti prima della lettura del Vangelo, un gruppo di ragazzini ha aperto velocemente una delle porte laterali d’entrata lanciando un petardo”.

inlineadv

Poi ha proseguito: “Dato che il tutto è durato pochissimi secondi, il tempo di realizzare cosa stesse succedendo che il boato, molto forte, ha spaventato tutti i presenti. Al botto è seguito un lungo silenzio di tristezza e sgomento da parte di tutti, compreso il sacerdote mentre alcuni signori si sono precipitati fuori. La messa è andata avanti e nel corso dell’omelia si è riflettuto sul senso del Vangelo ieri dedicato al significato e al valore della famiglia”.

Lanciare petardi contro le auto

Altra incresciosa moda sviluppatasi in queste settimane è anche quella di lanciare petardi contro auto in corsa o bloccate nel traffico. Diversi gli episodi che si sono registrati a Napoli. Il più grave a via Carbonara: vittima fu una donna che guidava l’auto con a bordo sua figlia di pochi anni. Il botto scagliato contro la macchina ha provocato la rottura del lunotto posteriore.

related