Campania, allerta meteo estesa fino a domenica: nuovi temporali e venti forti in arrivo

Campania, allerta meteo estesa fino a domenica: nuovi temporali e venti forti in arrivo

Prorogata fino a domenica 17 novembre l’allerta meteo in Campania di colore giallo. La Protezione civile regionale ha prorogato l’avviso di criticità attualmente in vigore con scadenza alle 20 di stasera fino a domani, stessa ora.

Allerta meteo in tutta la Campania per domenica 17 novembre

La criticità Gialla per rischio idrogeologico è estesa a tutta la Campania. Si prevedono, infatti, precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o locale temporale, localmente anche intense.
A questo quadro sono associati ancora venti forti da Sud-est, soprattutto lungo la fascia costiera, con conseguente mare agitato e mareggiate lungo le coste. Il dettaglio dei fenomeni evidenzia venti forti e piogge moderate per tutta la giornata di oggi e fino alla mattina di domenica quando si avrà una diminuzione della forza dei venti e un contemporaneo graduale incremento delle precipitazioni a carattere di temporale.

Le zone interessate

La Protezione civile raccomanda alle autorità competenti di mantenere attive o porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni previsti. Le zone di allerta sono: la zona 1 (Napoli, Piana Campana, Isole, Area Vesuviana), 2 (Alto Volturno e Matese), la zona 3 (Costiera Sorrentino-Amalfitana, Monti di sarno e Monti Picentini) “Precipitazioni sparse , anche a carattere di rovescio o temporale, localmente anche intense. Venti tendenti a divenire forti nel corso della giornata di sabato”. Nelle zone 1 e 3 anche “mare tendente ad agitato e possibili mareggiate lungo le coste esposte”.

Sulle zone di allerta 5 (Tusciano e Alto Sele), 6 (Piana sele e Alto Cilento), 8 (Basso Cilento), pur non essendo prevista alcuna criticità idrogeologica connessa a piogge e temporali, sono evidenziati “venti tendenti a divenire forti nella giornata di sabato con mare tendente ad agitato e possibili mareggiate lungo le coste esposte”. Sulle zone 4 (Alta Irpinia e Sannio) e 7 (Tanagro) non sono previste particolari criticità idrogeologiche e idrauliche.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.