Tragedia nel palermitano, muratore cade da balcone e muore sul colpo

Tragedia nel palermitano, muratore cade da balcone e muore sul colpo

Ancora morti sul lavoro, questa volta nel palermitano: un muratore di 62 anni, Salvatore Cammarata, ha perso la vita cadendo da un balcone mentre lavorava alla ristrutturazione di un edificio di largo Garibaldi, a Petralia Sottana, in provincia di Palermo.

Cammarata aveva una piccola ditta che gestiva assieme al fratello. L’operaio è caduto da un’altezza di dieci metri battendo il capo. L’uomo, come riporta il portale online IlSicilia.it, potrebbe aver accusato un malore improvviso, che inevitabilmente gli ha fatto perdere i sensi e precipitare dal balcone.

Sul posto i sanitari del 118, il cui intervento è stato invano: il personale sanitario non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Le indagini sono condotte dai carabinieri che dovranno verificare se in cantiere siano state rispettate le norme di sicurezza.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.