Il Veneto piange il piccolo Riccardo. La struggente dedica dei genitori: “Come un fiore sei sbocciato”

Il Veneto piange il piccolo Riccardo. La struggente dedica dei genitori: “Come un fiore sei sbocciato”

Il Veneto piange il piccolo Riccardo Barisan, il bimbo di appena un anno stroncato da una malattia genetica contro cui lottava da quando era nato. Struggente la dedica dei genitori del piccolo, Davide e Sara: “Come un fiore sei sbocciato, ma proprio come un fiore troppo presto hai perso i tuoi petali e sei volato via. Aiuta il nostro dolore a trovare conforto in ciò che vivrà in eterno: il bene vero che ci hai donato, il tuo sorriso e le tue risate. Adesso piccolo angelo veglia su di noi e aiutaci ad avere coraggio. mamma Sara e papà Davide, i nonni, la bisnonna, gli zii e chi ti ha amato tanto”.

Il piccolo Riccardo Barisan avrebbe compiuto un anno proprio questo mese. La rara patologia di cui soffriva l’ha strappato dalle braccia e dall’amore dei suoi genitori pochi giorni fa. La malattia, inesorabile, gli è stata diagnosticata poco prima di Natale. Il piccolo e i suoi genitori, Davide Barisan e Sara Berti, hanno lottato come leoni contro il destino. Il piccolo è morto all’hospice pediatrico di Padova. Il suo funerale sarà celebrato mercoledì 19 settembre alle 17 nella chiesa di Arcipretale di Farra di Soligo, nel trevigiano. Oggi, martedì sera alle 20 ci sarà la veglia di preghiera in Chiesa. Le offerte raccolte saranno devolute all’Hospice Pediatrico di Padova.“



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.