Malore mentre nuotava nel lago: Davide è morto a 46 anni

Malore mentre nuotava nel lago: Davide è morto a 46 anni

Non ce l’ha fatta il nuotatore Davide Auletta, 46 anni, originario di Aosta. L’uomo è morto all’ospedale di Ponderano, in provincia di Biella, dove era ricoverato dal 4 agosto, in seguito al malore accusato nelle acque del Lago Viverone, nel corso di una gara. Davide si è spento in mattinata.

Le sue condizioni erano subito parse molto gravi, a causa in particolare dell’ipertermia riscontrata dai medici. Davide era intubato e posto in coma farmacologico, per evitare che il suo organismo potesse sforzarsi troppo.

Davide Auletta si era sentito male durante la quarantanovesima edizione della traversata del lago di Viverone, alla quale aveva già partecipato in passato. I suoi amici avevano organizzato una raccolta fondi per aiutare economicamente la famiglia. Numerosi i messaggi di cordoglio pervenuti alla famiglia attraverso il web.

 



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.