Orrore a Scafati, nel salernitano, dove un coniglio è stato legato con lo scotch, in modo da bloccargli le zampe, e lanciato in acqua. La notizia ha fatto immediatamente il giro della città e del web, scatenando polemica ed indignazione, soprattutto nel gruppo Facebook “Sei di Scafati se”.

Le immagini mostrano chiaramente il coniglio galleggiare senza vita sull’acqua, con le zampe legate. Tantissimi i commenti sdegnati degli iscritti al gruppo. “Ci sarebbero state una marea di persone pronte ad accudire quel coniglio. Non capisco questa cattiveria gratuita”, scrive Luke, mentre Giuseppe scrive ” chi è capace di fare queste cose sugli animali lo farebbe anche con esseri umani….sono persone cattive, che si divertono facendo soffrire gli animali”. Non si conoscono gli autori di questo gesto tanto cruento quanto immotivato.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it